Informazioni generali

Anno Accademico: 2016-2017 - Docente: Marco Cesati

Moduli da 9 CFU dell'ordinamento DM270/2004

Secondo anno del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica.

Informazioni generali sul corso

Il corso Sistemi Operativi Open-Source, Embedded e Real-Time è stato istituito nell'A.A. 2013/14 in sostituzione dei precedenti corsi Sistemi Embedded e Real-Time (6 CFU) e Linux Avanzato (9 CFU). (Questi ultimi due insegnamenti sono ora formalmente "ad esaurimento": è possibile sostenere esami e verbalizzarli basandosi sulle lezioni e sul materiale didattico relativi a questo corso).

Svolgimento

3 ottobre 2016 - 28 gennaio 2017 (primo semestre)

Obiettivi dei corsi

Il corso intende fornire allo studente un quadro aggiornato dell'attuale tecnologia dei sistemi operativi open-source, embedded e real-time.

Programma sintetico dei corsi

  • Introduzione ai sistemi embedded
  • Introduzione ai sistemi real-time
  • Teoria della schedulazione real-time
  • Organizzazione dei sistemi operativi real-time
  • Architettura dei sistemi embedded
  • Sviluppo di sistemi embedded basati su microcontrollori e FPGA
  • Introduzione ai sistemi operativi open-source
  • Architettura di base e driver del kernel Linux

Pre-requisiti

Il corso è progettato per gli studenti del secondo anno del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica. Studenti di altri corsi di laurea magistrale, in particolare Ingegneria dell'Automazione e Ingegneria Elettronica, sono ovviamente accolti con piacere.

Affinché le prove d'esame siano legalmente valide il corso deve essere inserito nel piano di studi valido per l'Anno Accademico 2016-2017.

Iscrizione al corso

Per poter sostenere le prove di verifica e di esame è necessario iscriversi al corso entro il 30 novembre 2016.

Non sarà accolto alcun reclamo relativo alla (mancata) iscrizione al corso dopo il 30 novembre 2016.

Sistema di gestione online del corso

Questo corso fa uso di un sistema software (G.O.C.U.) per la gestione delle iscrizioni al corso e le prenotazioni alle prove di esame (entrambe le cose sono sempre obbligatorie).

Si deve accedere alla piattaforma GOCU per iscriversi al corso (è necessario indicare un indirizzo email valido, vedi la sezione sulle 'regole' in GOCU) e per prenotarsi alle prove d'esame. Al termine della procedura di iscrizione si ottiene il proprio codice studente (valido per l'anno accademico 2016-2017) necessario per accedere all'area studenti.

Il sistema:

  • permette di prenotarsi alle prove di esame ed invia un'email di conferma,
  • invia un'email con l'esito della prova non appena il docente pubblica i risultati,
  • riassume l'esito di tutte le prove di esame sostenute,
  • se necessario calcola la media delle prove e mostra un eventuale voto utile alla verbalizzazione,
  • permette di richiedere un nuovo invio del vostro codice studente (ad esempio in caso di smarrimento).